Menu
A+ A A-

Domenica 20 giugno 2010 il Cuamm (medici con l'Africa) compie 60 anni e festeggia alla CASA DEL FANCIULLO in via Santonini, 12 - Padova (è stata cambiata la location da Prato della Valle alla Casa del Fanciullo per previsione maltempo) a Padova con l'improvvisazione teatrale di CambiScena!

  

Domenica 20 giugno 2010 ore 14:30 alla CASA DEL FANCIULLO, CambiScena festeggia assieme al Cuamm con THEATRE JOCKEY, uno spettacolo fresco e divertente. Gli improvvisattori, guidati da un presentatore, si cimentano in esercizi di improvvisazione teatrale coinvolgendo gli spettatori ed improvvisando storie, personaggi e atmosfere sempre diverse. Elemento fondamentale dello spettacolo è l’interattività con il pubblico, al quale viene chiesto di partecipare tramite suggerimenti di titoli, parole, azioni che gli attori utilizzano come ispirazioni per le loro improvvisazioni che si susseguono senza esclusione di colpi. L’improvvisazione all’ennesima potenza.

 

Festa Cuamm. Porte aperte a tutta la città per la nostra festa di compleanno.

Domenica 20 giugno, Padova - CASA DEL FANCIULLO via Santonini, 12, dalle 9.30 alle 18.00

Si terrà domenica 20 giugno, a Padova alla Casa del Fanciullo, la tradizionale festa dei volontari di Medici con l'Africa Cuamm, che si arricchisce di un significato particolare in questo 2010 in cui festeggiamo i nostri 60 anni di vita.

Sarà l’occasione per affermare le nostre radici ed identità, ribadendo i valori e le motivazioni che hanno reso possibile un'avventura che continua dal 1950. Un momento di condivisione con chi ci ha accompagnato - volontari, sostenitori, Gruppi, studenti, amici – su esperienze passate e progetti futuri.

Ma quest'anno non vorremmo rivolgerci solo al mondo che già conosce la nostra realtà, vorremmo aprirci anche a tutta la cittadinanza, che invitiamo a partecipare alla nostra festa. E avere così modo di entrare in contatto con l'Africa attraverso i racconti di chi ha calpestato la sua terra e condiviso con la sua gente parte della vita.

www.mediciconlafrica.org

 

{jcomments off}

 

 

 
Torna in alto