Menu
A+ A A-

14/04 "SCHTAJM = DUE" CON INBAL LORI

TRIS
SPETTACOLI DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE A CORDE PALCO
Corde Palco apre nuovamente le porte all’improvvisazione teatrale
con la compagnia CambiScena di Padova sul palco assieme a ospiti internazionali! 
Tre spettacoli diversi, tre serate di divertimento, tre sabati di teatro e improvvisazione!
TRIS: FAI LA MOSSA GIUSTA!


SABATO 14 APRILE
SCHTAJM = DUE
Spettacolo di improvvisazione teatrale in italiano e in inglese.
 
Due storie che si ispirano l’una con l’altra. Si ripetono, si rincorrono, si scacciano e si abbracciano. Si rubano battute, emozioni e situazioni. Due storie vicine e al tempo stesso lontane. Partendo dallo stesso punto prenderanno direzioni differenti, a cominciare dalla lingua.
 
con Inbal Lori - International GUEST STAR dall’Israele
e Elisa Dalla Longa, Giovanni Bisazza, Lucio Bustaffa, Paolo Canuto, Silvia Carnio, Stefano Bianco.
Musiche dal vivo di Laura Ascione

Evento organizzato in collaborazione con Teatro Fuori Rotta
-------------------------------------------------

INIZIO SPETTACOLI: ore 21:30
LUOGO: Corde Palco – via Montà, 437 – Padova (Teatro Fuori Rotta)
BIGLIETTI: Intero 8€ / Ridotto 6€* Studenti Universitari - Under 14 - Soci CambiScena - Soci Teatro Fuori Rotta / Omaggio Disabili e Accompagnatori
PRENOTAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure 327 7661425
.
Leggi tutto...

28/04 "HAROLD = HAROLD"

TRIS
SPETTACOLI DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE A CORDE PALCO
Corde Palco apre nuovamente le porte all’improvvisazione teatrale
con la compagnia CambiScena di Padova sul palco assieme a ospiti internazionali! 
Tre spettacoli diversi, tre serate di divertimento, tre sabati di teatro e improvvisazione!
TRIS: FAI LA MOSSA GIUSTA!


SABATO 28 APRILE
HAROLD = HAROLD
Spettacolo di improvvisazione teatrale in italiano, ma non solo…
 
Uno spettacolo che racconta e non racconta, che fa immaginare, che vive di connessioni e associazioni, che è fatto di parole e gesti, che esplora il momento presente nella sua imperfezione e nella sua unicità. Ad Harold non interessa la quantità di risate del pubblico, ma la qualità del suo silenzio.
 
con Andrea Masiero, Claudia Gafà, Elisa Dalla Longa, Francesco Fontanieri, Giovanni Bisazza, Grazia Generali, Lucio Bustaffa, Nicoletta Malerba, Paolo Canuto, Paolo Facco, Silvia Carnio, Stefano Bianco.
Musiche dal vivo di Laura Ascione

Evento organizzato in collaborazione con Teatro Fuori Rotta
-------------------------------------------------

INIZIO SPETTACOLI: ore 21:30
LUOGO: Corde Palco – via Montà, 437 – Padova (Teatro Fuori Rotta)
BIGLIETTI: Intero 8€ / Ridotto 6€* Studenti Universitari - Under 14 - Soci CambiScena - Soci Teatro Fuori Rotta / Omaggio Disabili e Accompagnatori
PRENOTAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure 327 7661425
.
Leggi tutto...

I FORMAT

Gli spettacoli di improvvisazione teatrale si classificano (diversamente dalle altre forme teatrali) in base alla durata delle improvvisazioni: i format del teatro di improvvisazione si suddividono in due macro categorie: short-form (ovvero spettacoli in cui le improvvisazioni hanno una durata breve - short) e long-form (ovvero spettacoli in cui le improvvisazioni necessitano di un tempo più lungo per il proprio sviluppo - long).

Tra le short-form lo spettacolo di improvvisazione teatrale più rappresentato in Italia è


Uno spettacolo che vede sul palcoscenico due squadre di "improvvis-attori" (quattro o cinque attori per squadra), un Giudice di gara, un Presentatore il tutto accompagnato da una cornice scoppiettante. Le squadre utilizzano gli input chiesti volta per volta al pubblico per creare all'istante scenari e storie sempre diverse e gareggiano, giudati dal Giudice di gara che tira le fila dello spettacolo, in una sfida teatrale divertente e imprevedibile alla migliore improvvisazione, ed è il pubblico a votare!

Uno spettacolo di improvvisazione adatto ai locali e per le stagioni estive ideato da Paolo Facco:


Sulla scena si improvvisano e si “mixano” sketch dei quali il pubblico diventa il vero protagonista partecipando con i propri suggerimenti alla creazione di uno spettacolo fresco e divertente! In TJ le storie raccontate improvvisando, prenderanno spunto dagli stimoli più diversi: parole dal pubblico, passi di libri, storie raccontate dagli spettatori, frammenti musicali e canzoni, generi teatrali e cinematografici. Con TJ l’improvvisazione esce dai teatri!

Varietà di stili e di atmosfere in un format recepito in Italia solo in tempi recenti:


Dei talentuosi registi, rigorosamente scelti dal pubblico, si impegnano a guidare gli attori, il musicista e il regista luci, per mettere in scena al meglio le loro storie.
Saranno gli spettatori a dare ai “directors” i suggerimenti cardine sui quali imbastire le scene, ma non solo. Toccherà alla platea anche decidere le sorti delle storie. Solo una di queste, la più gradita, sopravvivrà fino alla fine, mentre le altre verranno spietatamente “tagliate”.

Uno spettacolo di Long-Form ideato da Paolo Facco e Lucio Bustaffa:


Un’unica storia si sviluppa e si definisce lungo tutto lo spettacolo, portata in scena dagli attori e fatta di situazioni, personaggi e ambienti ogni volta improvvisati. Il regista chiederà modifiche improvvise e soluzioni divertenti per guidare il destino di questo spettacolo che non andrà mai in scena pochè resterà per sempre una Prova Generale.

Una Long-Form di narrazione ideata da Andrea Masiero, Claudia Gafà, Lucio Bustaffa:


Un bar, uno qualunque, uno di quei bar frequentati da vecchi amici e conoscenti che vivono quel luogo come una seconda casa, dove il tempo passa lento e pigro tra le chiaccherate, dove il barista si chiama Mario ed è sempre lo stesso da anni, paziente ascoltatore di vite e storie vere o inventate che siano.
“Chi tiene il giornale per più di 10 minuti è pregato di leggerlo a voce alta” e così sarà quando i frequentatori del bar avranno bisogno di nuovi spunti per raccontare e per improvvisare.

Uno spettacolo che unisce short e long form ideato da Claudia Gafà:

Scopri la magia di avere il grande cinema sempre a portata di mano. L’innovativo spettacolo per vedere i tuoi film preferiti quando e come vuoi. Puoi vedere ogni sera tanti film diversi, con titoli nuovi, perché li scegli tu! Un western avvincente, un’emozionante storia d’amore, spericolate avventure, accattivanti soap opera, horror da brivido…tutto questo e anche di più!
On Demand, l’improvvisazione quando e come vuoi!

Uno spettacolo di Long-Form ideato e diretto dall'improvvisatore argentino Omar Galvan con gli attori di CambiScena:


Emozioni forti, dal pianto al riso, sono i tasselli che compongono il mosaico della vita di un paese immaginario sospeso nel mondo dell’improvvisazione teatrale. Storie di personaggi che si intrecciano e compongono un unico disegno interamente improvvisato, non sulla carta ma sulla scena. Un Mosaico di relazioni che vivono e si collegano senza soluzione di continuità in uno spettacolo con emozioni, divertimento e poesia.

Tra gli spettacoli di long-form il più diffuso è


Una parola suggerita dal pubblico innesca una serie di scene teatrali, immagini, monologhi, canzoni, che si inseguono, si sviluppano, si attraversano. Il tutto raccontato in un linguaggio che va dal naturalistico al simbolico e che arriva a trascendere il significato stesso della parola "esplodendola" in tutti i suoi possibili significati. Agli attori e al pubblico il compito di trovare le connessioni fra questi frammenti e legarli insieme fino a comporre un unico grande affresco finale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Cambiscena utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per permettere la prenotazione agli eventi. Proseguendo nella navigazione acconsenti l'utilizzo dei cookie.

Guarda la Cookie Policy

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta cliccando qui.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.