Menu
A+ A A-

Paolo Facco

Comincia la sua esperienza come tecnico audio-luci all’età di 12 anni. Nel 2005 scopre l’improvvisazione e decide di scavalcare il banco regia e di entrare in scena.
Nel suo percorso di formazione incontra vari docenti di teatro e improvvisazione teatrale fra cui Fabio Mangolini, Tiziano Storti, Antonio Vulpio, Antonio Contartese, Luca Gnerucci, Daniele Marcori, Giorgio Rosa, Susanna Cantelmo, Paolo Busi, Daniele Mazzacurati, Lara Mottola, Omar Galvan.
Nel 2013 entra a far parte della compagnia professionisti di Padova e partecipa come attore-improvvisatore a numerosi spettacoli di short-form e long-form quali: “Imprò”,“TJ”“On Demand”, “Prova Generale”, “Director’s Cut”“Freestyle”, ecc…
Presidente e fondatore dell’Associazione Culturale CambiScena, segue tutti gli spettacoli come improvvisatore tecnico (prima anche con l’associazione Belleville di Bologna e con Improteatro in tutta Italia) e cura le rassegne estive padovane come responsabile artistico. È assieme a Lucio Bustaffa, ideatore e regista dello spettacolo di improvvisazione “Prova Generale”.
Torna in alto