Menu
A+ A A-

PROVA GENERALE

PROVA GENERALE

Un’unica storia si sviluppa e si definisce lungo tutto lo spettacolo, portata in scena dagli attori e fatta di situazioni, personaggi e ambienti ogni volta improvvisati.
Il regista chiederà modifiche improvvise e soluzioni divertenti per guidare il destino di questo spettacolo che non andrà mai in scena poiché resterà per sempre una Prova Generale.
 
Una compagnia, un gruppo di attori assolutamente allo sbaraglio guidati da un regista fuori dalle righe e del tutto convinto di avere in se l’altissima arte del teatro, sta per mettere in scena la prova generale di uno spettacolo che non esiste, che non ha ancora un titolo, che non ha scenografia o costumi pronti, ma un produttore ha scelto di finanziarlo, quindi la prova generale si farà…il regista spera nell’illuminazione improvvisa. Lo spettacolo parte da un titolo dato dal pubblico, e si costruisce man mano che è recitato e messo in scena, ogni tanto l’estroverso regista lo interrompe e lo modifica, lo spezza, lo guida e lo distorce, ma la storia che si crea riesce ad arrivare fino alla fine, alla fine della prova generale di uno spettacolo che il produttore non finanzierà, alla fine di una prova generale che rimarrà per sempre tale.


Altro in questa categoria: « MARIO ON DEMAND un progetto CambiScena »
Torna in alto

Cambiscena utilizza cookie sul proprio sito per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per permettere la prenotazione agli eventi. Proseguendo nella navigazione acconsenti l'utilizzo dei cookie.

Guarda la Cookie Policy

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta cliccando qui.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.